Abbiategrasso, Striscia la Notizia manda in onda il servizio girato in stazione dopo l’aggressione alla capotreno

Disagi, malesseri, esasperazione: Capitam Ventosa ha documentato tutto

Capitan Ventosa nel treno stracolmo
Capitan Ventosa nel treno stracolmo

Abbiategrasso (Milano) – Malesseri per i passeggeri, personale all’osso lasciato in balia della folla. Aggressioni. Alla stazione di Abbiategrasso sulla linea Mortara-Milano arriva anche Striscia la Notizia. Ieri sera, infatti, è andato in onda il servizio realizzato da Capitan Ventosa martedì mattina, quando – mentre documentava l’ordinaria follia che regna con persone stipate sui vagoni e alcuni pendolari che si sentono male – si è verificata anche un’aggressione ai danni della capotreno del treno regionale 10022 partito da Alessandria alle 6,08 e atteso a Milano per le 7.39 ma che qualche minuto prima delle 8 era ancora a metà strada. La donna, 33 anni, è stata soccorsa dal personale medico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

In base a quanto reso noto da Trenord, per quanto riguarda invece i ritardi di lunedì sera sono stati causati da problemi al “sistema di controllo della marcia treno”. Inoltre nella stazione di Parona sono stati vandalizzati due totem e un lampione dell’illuminazione pubblica. Non è chiaro se i danneggiamenti siano stati a opera degli stessi viaggiatori, che in precedenza percorrevano la tratta da Milano a Mortara e avrebbero vandalizzato il treno. L’esasperazione è ormai alle stelle tra i pendolari della linea Milano-Mortara.