I test sono svolti alla scuola materna
I test sono svolti alla scuola materna

Castiglione d’adda, 7 giugno 2020 - Gli ultimi 200 test sierologici verranno effettuati entro stasera. Dopo tre settimane si concluderà l’indagine sulla popolazione di Castiglione d’Adda, 4.600 abitanti, uno degli epicentri della diffusione del Covid-19 in Italia, con 76 morti in 60 giorni, dal 18 maggio al centro del progetto di mappatura degli anticorpi studiato dal professor Massimo Galli, virologo dell’ospedale Sacco di Milano. In questi giorni tutti i cittadini maggiorenni (circa 3.900) e quasi tutti i minorenni (oltre 900 tra bambini e ragazzi), nella scuola materna di via Volta, sono stati sottoposti al test rapido per la ricerca degli anticorpi al Covid-19. A questi si aggiungono un centinaio di lavoratori non residenti.

Tutto è partito da un’analisi delle università di Pavia e di Lodi sulle donazioni di sangue Avis di Castiglione. Il 70% dei donatori, asintomatico, è risultato avere gli anticorpi al Covid. "Non abbiamo ancora i numeri precisi, ma almeno il 90% della popolazione di Castiglione si è sottoposta al test - spiega il sindaco Costantino Pesatori -. Una volta terminati gli esami, già entro domani sera (stasera per chi legge, ndr ), verrà preparato uno studio che poi presenteremo ai cittadini. Devo ringraziare tutti i residenti che si sono messi a disposizione dopo tutto quello che è accaduto in paese. Lo hanno fatto con grande spirito di collaborazione e serietà".