Cremona, giovane cade nel pozzo di un cortile: recuperato dai vigili del fuoco

È successo in via Geromini. Il giovane non avrebbe riportato gravi lesioni

Cremona, i vigli del fuoco intervenuti al pozzo per recuperare un ragazzo

Cremona, i vigli del fuoco intervenuti al pozzo per recuperare un ragazzo

Cremona, 7 luglio 2024 – Momenti di paura, sabato sera verso le 23, in pieno centro a Cremona: un 20enne è caduto in un pozzo interno in un cortile privato, fondo una decina di metri dove non vi era acqua, in via Felice Geromini.

Sembra che al giovane sia sfuggito il cellulare che è caduto nel pozzo e lui, nel tentativo di recuperarlo, c’è finito dentro senza più riuscire poi a risalire.

Immediato l’allarme. Sul posto sono arrivati polizia, carabinieri e medici del 118, insieme ai vigili del fuoco. Con l'uso di tecniche SAF (speleo alpino fluviali) un operatore si è calato fino al raggiungimento della persona e imbragandolo lo ha riportato in superficie in sicurezza.

Il giovane ha riportato solo lievi escoriazioni valutate dal personale sanitario giunto in supporto. È stato medicato e poi dimesso.