Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 apr 2022

L’albergo di Finalpia riapre i battenti

La Fondazione cremasca ha sottoscritto un accordo di locazione che aiuterà a ripianare un milione di debiti

24 apr 2022
pier giorgio ruggeri
Cronaca
Giorgio Pagliari presiede la Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota come Finalpia: «Il nuovo gestore dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure ha già anticipato 300mila euro pari in pratica agli affitti di un intero anno»
Giorgio Pagliari presiede la Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota come Finalpia: «Il nuovo gestore dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure ha già anticipato 300mila euro pari in pratica agli affitti di un intero anno»
Giorgio Pagliari presiede la Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota come Finalpia: «Il nuovo gestore dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure ha già anticipato 300mila euro pari in pratica agli affitti di un intero anno»
Giorgio Pagliari presiede la Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota come Finalpia: «Il nuovo gestore dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure ha già anticipato 300mila euro pari in pratica agli affitti di un intero anno»
Giorgio Pagliari presiede la Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota come Finalpia: «Il nuovo gestore dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure ha già anticipato 300mila euro pari in pratica agli affitti di un intero anno»
Giorgio Pagliari presiede la Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota come Finalpia: «Il nuovo gestore dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure ha già anticipato 300mila euro pari in pratica agli affitti di un intero anno»

di Pier Giorgio Ruggeri

Il presidente Giorgio Pagliari della Fondazione opera pia marina e climatica, nota a tutti come Finalpia, ha annunciato che l’Hotel del Golfo di Finale Ligure aprirà i battenti a giorni, poiché è stato raggiunto l’accordo con Hyma, società che a giugno 2021 aveva preso in affitto l’albergo di Finalpia ma che poi a settembre aveva chiesto di ridiscutere il contratto.

"Il Consiglio di amministrazione della Fondazione opera pia marina e climatica cremasca nota a tutti come Finalpia – ha fatto sapere il presidente Pagliari – comunica che, avvalendosi della collaborazione dello studio Lexis nella persona di Mario Tagliaferri e del revisore Adalberto Bellandi, è riuscito a concludere un accordo con la società Hyma rappresentata da Alberto Garretto. È stato sottoscritto un contratto di locazione della durata di sei anni, rinnovabile per altri sei, che permetterà alla Fondazione di ripianare nel tempo la situazione debitoria e svolgere la funzione che da statuto le compete. Sono stati mesi di lavoro importanti e di ampia collaborazione. Grazie a un dialogo costruttivo con Hyma, che ha fornito le garanzie richieste, si confida in una collaborazione duratura nel tempo. L’obiettivo conseguito è quello di rendere l’albergo fruibile dopo tre anni di abbandono". Ottima notizia e fine dei problemi di liquidità della Fondazione, che ha debiti per oltre un milione. Il presidente Pagliari ha reso noto che "il nuovo gestore ha anticipato 300mila euro, in pratica gli affitti di un anno".

L’accordo raggiunto, quindi, non prevede la vendita dell’Hotel del Golfo, che viene affittato a Hyma restando di proprietà della Fondazione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?