Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 giu 2022

Grumello, la lite tra vicini di casa finisce a coltellate. Denunciato uomo di 58 anni

Il ferito, che ha lanciato l'allarme, ha riportato lesioni superficiali giudicate guaribili in 10 giorni

17 giu 2022
daniele rescaglio
Cronaca
La pattuglia dei carabinieri di Casalbuttano
La pattuglia dei carabinieri di Casalbuttano
La pattuglia dei carabinieri di Casalbuttano
La pattuglia dei carabinieri di Casalbuttano

Grumello Cremonese (Cremona), 17 giugno 2022 - Hanno litigato per il giardino comune ed è finita a coltellate. Un 58enne straniero è stato denunciato dai carabinieri di Casalbuttano per porto abusivo di arma da taglio e per lesioni aggravate. Lui mercoledì sera, al culmine di una lite ha colpito all'addome con il coltello il vicino di casa, procurandogli fortunatamente solo ferite superficiale giudicate guaribili in una decina di giorni.

I fatti sono accaduti nella prima serata, intorno alle 19.30, nel cortile dell'abitazione in centro a Grumello Cremonese. E' stato il ferito a richiedere l'intervento dei carabinieri, che una volta giunti sul posto hanno accertato quanto accaduto. L'aggressore, sotto effetto di alcolici, qualche ora prima aveva già avuto una discussione verbale con il vicino, con cui ci sono antichi dissapori. Era rientrato in casa, per attendere che l'uomo rimanesse solo in cortile, quindi è tornato armato di coltello per riprendere la discussione al culmine della quale ha ferito il vicino. Fortunatamente le lesioni sono state lievi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?