PIERGIORGIO RUGGERI
Cronaca

Cremona, il camion si ribalta per un colpo di sonno dell’autista: persi 140 quintali di mirtilli

Il conducente del mezzo pesante ha fatto ribaltare il mezzo a Quintano: è finito in un campo, si è aperto e ne è uscita la merce da consegnare

Alla guida sulla strada che porta da Crema a Vailate in territorio di Capralba un autista romeno di 29 anni insieme a un connazionale. Solo contusioni per il trasportatore
Alla guida sulla strada che porta da Crema a Vailate in territorio di Capralba un autista romeno di 29 anni insieme a un connazionale. Solo contusioni per il trasportatore

Un colpo di sonno e il conducente del Tir perde il controllo del volante. Ieri intorno alle 4:30 sulla via che porta da Crema a Vailate, in territorio di Capralba, un Tir proveniente da Vailate e diretto a Crema è uscito di strada. L’autista, un romeno di 29 anni accompagnato da un secondo autista, un connazionale 35enne, ha ammesso di aver avuto un colpo di sonno e di essersi ritrovato fuori strada. Il pesante mezzo si è rovesciato in un campo e, a causa del ribaltamento, si sono sparpagliati nell’erba 140 quintali di mirtilli.

Approfondisci:

Incidente a Lecco, chiusa la galleria Corenno sulla statale 36 a Dervio

Incidente a Lecco, chiusa la galleria Corenno sulla statale 36 a Dervio

Nessun altro veicolo è stato coinvolto nell’incidente e i soccorsi sono stati chiamati dagli stessi camionisti. Sul posto i soccorritori con un’ambulanza della Croce Bianca di Rivolta d’Adda, seguiti dai vigili del fuoco di Crema e dalla Polstrada. Solo contusioni per il conducente alla guida mentre il connazionale è rimasto illeso. Ma il Tir si è aperto e nel campo sono finiti 140 quintali di mirtilli, merce preziosa e costosa destinata ai supermercati della zona.

Qualche problema per il traffico, la strada è molto stretta, coordinato dalla Polstrada di Crema che poi ha eseguito i rilievi e fatto recuperare il mezzo, verso mezzogiorno, dal soccorso stradale Scaramuzza . Altri due incidenti in giornata: a Castelleone, dove un furgone ha centrato un Tir sulla Paullese poco prima delle 7, anche qui a causa di un colpo di sonno dell’autista, finito prima fuori strada e poi in ospedale con qualche frattura; e un terzo fuori strada a Chieve, alle 13, dove il camionista ha perso il controllo del Tir ma senza conseguenze.