Quotidiano Nazionale logo
12 mar 2022

Cremona, aggressione davanti ad un locale: 20enne nei guai

Pugno in faccia ad un coetaneo e coltello alla gola di un altro

daniele rescaglio
Cronaca
Le indagini della Polizia
Le indagini della Polizia

Cremona, 12 marzo 2022 - Pugno in faccia ad un coetaneo e coltello alla gola di un altro. La polizia ha identificato l'autore di una aggressione avvenuta il 28 febbraio scorso all'esterno di un locale del centro di Cremona. Si tratta di un 20enne, di origini nordafricane, facente parte di un gruppo di giovani già tenuti sotto controllo dalla polizia.

Gli uomini della squadra mobile, forti della conoscenza del territorio e delle dinamiche di certi gruppi, in pochi giorni sono riusciti ad identificare l'autore dell'aggressione, apparentemente senza alcun motivo. Per il 20enne è scattata la denuncia per minacce e percosse. Puntando il coltello alla gola il 20enne aveva infatti minacciato l'altro ragazza di ucciderlo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?