PAOLA PIOPPI
Como

Como, trasferita al Dipartimento il comandante della polizia penitenziaria

Cristina Cobetto Ghiggia era a capo della Casa Circondariale del Bassone. Ora avrà un nuovo incarico all'Ufficio Sicurezza e Traduzioni di Milano

Il saluto questa mattina

Il saluto questa mattina

Como, 28 giugno 2024 - Il comandante della Casa Circondariale del Bassone, Cristina Cobetto Ghiggia, è stata trasferita al Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria di Milano, con il ruolo di vice direttore Ufficio Sicurezza e Traduzioni. Questa mattina, a Villa Gallia, il suo saluto alle autorità istituzionali, civili e militari.

Entrata nella Polizia Penitenziaria nel 2005, dopo aver ricoperto diversi incarichi, nell’ottobre 2011 ha iniziato il suo servizio alla Casa Circondariale di Como. "È stato un vero piacere lavorare a stretto contatto con Cristina Cobetto Ghiggia. – commenta il direttore della Casa Circondariale Bassone, Fabrizio Rinaldi – È una donna ferma e di grande spessore, una collaboratrice eccellente che ha sempre dimostrato una straordinaria capacità di ascolto.