La Bigiarella protagonista del volo
La Bigiarella protagonista del volo

Pusiano (Como), 27 marzo 2015 - Ha volato dal lago di Pusiano a Gerusalemme, per 2.700 chilometri. Il protagonista di questo viaggio durato 893 giorni è un passerotto, per la precisione una Bigiarella (Sylvia curruca), inanellato nel 2012 dalla stazione del «Lambrone» del Parco della Valle del Lambro. La scoperta ha lasciato a bocca aperta gli operatori che al confine tra le Provincie di Como e Lecco, all’interno del Parco Regionale della Valle del Lambro, avevano "catturato" il passerotto durante la normale attività che viene svolta nella stazione. Non tanto per il viaggio in sè ma per il fatto di essere riusciti a ricostruire la rotta del volatile.  Il volatile poi si è diretto verso il Mediterraneo e in Israele è stato catturato una seconda volta. «La ricattura della Bigiarella è sicuramente la testimonianza più concreta dell’importante lavoro che quotidianamente i tecnici del Parco della Valle del Lambro compiono per la tutela del territorio e per la salvaguardia della fauna – ha voluto sottolineare l’Avv. Eleonora Frigerio Presidente del Parco della Valle del Lambro - In questi anni sono stati catturati oltre 15 mila individui per un totale di 95 specie".