Olgiate Comasco, retata dei carabinieri e dei Cacciatori Calabria: trovati 11 grammi di droga

Un bivacco di spacciatori è stato trovato rintracciato e distrutto. Trovato anche un telefono e altro materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi

Bivacco in località Baragiola

Bivacco in località Baragiola

Olgiate Comasco, 11 aprile 2024 – All’interno di un bivacco apparentemente abbandonato, c’erano diversi quantitativi di stupefacente. Sono state trovate dai carabinieri di Olgiate, assieme allo squadrone dei Cacciatori Calabria, in un tratto boschivo in località Baragiola, perlustrato giovedì.

Dopo aver individuato il bivacco, i militari lo hanno tenuto sotto osservazione per capire se fosse effettivamente occupato da uno spacciatore, ma non è comparso nessuno. Hanno così deciso di perquisirlo, trovando circa 7 grammi di cocaina, 3 di eroina e 3 etti di hascisc, lasciate incustodite. Ma anche un telefono cellulare e altro materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

È quindi plausibile che il proprietario si sia reso conto della presenza dei carabinieri, evitando di fare ritorno alla tenda. Tutto è stato messo sotto sequestro e il bivacco smantellato.