Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Mamma e figlio russi denunciati per lesioni

Madre e figlio di origine russa, 73 anni lei e 42 lui, protagonisti di una lite in un negozio di telefonia in via Milano, giovedì mattina, dove pretendevano un servizio che non era possibile fare. Per calmarli, è dovuta intervenire una pattuglia della Volante, ma i due hanno iniziato a insultare e aggredire gli agenti, che hanno dovuto ammanettare il figlio e portare entrambi in Questura, a fatica, mentre l’uomo continuava a scalciare. Atteggiamenti che sono peggiorati negli uffici. I due sono stati denunciati per lesioni e violenza.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?