L’Urania cede alla Juvi Cremona, Cantù a segno

La squadra di Cagnardi insegue la capolista Trapani. Domenica da dimenticare . per Vigevano e Treviglio .

L’Urania cede alla Juvi Cremona, Cantù a segno
L’Urania cede alla Juvi Cremona, Cantù a segno

Sorride Cantù che supera tra le mura amiche Agrigento per 85-71 e continua la corsa al 2° posto. Per i brianzoli decisivo Baldi Rossi con una “doppia doppia“ da 23 punti e 11 rimbalzi. Ko per Vigevano che cede il passo al fanalino di coda Latina per 87-95 senza riuscire a sfruttare l’ottima prestazione degli italiani Bertetti (20 punti) e Peroni (19 punti). Nel derby lombardo invece la Juvi Cremona cambia passo nell’ultimo periodo e passa da -6 a +6 sull’Urania Milano vincendo 81-87 in trasferta. Il miglior realizzatore di Cremona è Benetti con 14 punti, mentre Landi ne firma 16 per i Wildcats. Niente da fare per Treviglio contro la corazzata Trapani perdendo nettamente per 93-69. S.P.