Panetteria e pasticceria, come si impasta
Panetteria e pasticceria, come si impasta

Como, 5 novembre 2014 - L’Irlanda fa tappa a Como. Grazie a un corso organizzato da Confcommercio Como, in collaborazione con l’Enaip, Jimmy Griffin, maestro panificatore irlandese, famoso non solo nel suo Paese ma a livello internazionale, oggi a tiene una lezione sui prodotti di panetteria e pasticceria tipica irlandese, all’Enaip di Como Griffin è titolare di un affermato panificio-pasticceria a Galway che conta 35 dipendenti, è docente di panificazione al Dit, la scuola di panificazione di Dublino e ha partecipato a vari campionati europei di settore.  Ha fatto parte del rinomato Club Richmond sulla panificazione. Lunedì scorso è arrivato a Como per partecipare a un corso organizzato da Confcommercio, incentrato sulla preparazione del panettone.

“La lezione di Griffin è una bella occasione per conoscere prodotti particolari come quelli Irlandesi – ha spiegato Dario Bertarini , presidente di Conf commercio Como che ha invitato Griffin – Per fare il pane ad esempio non usano il lievito come facciamo noi, ma il bicarbonato di sodio, il prodotto che noi utilizziamo per fare le torte”. L'appuntamento, organizzato da Confcommercio Como, riservato ai panificatori iscritti all'associazione e agli allievi del 4° anno del corso tecnico agroalimentare panificazione/pasticceria dell’Enaip, è in svolgimento all’Enaip di via Dante Alighieri e durerà fino alle 15. Grazie al finanziamento degli enti bilaterali del Commercio e del Turismo comaschi, i soci Confcommercio vi partecipano gratis. Tra le proposte di Griffin, quattro ricette tradizionali (due prodotti salati e due prodotti dolci) del suo Paese, le cui particolari caratteristiche di gusto possono essere un'idea interessante anche per la clientela italiana, in particolare in vista delle prossime festività natalizie.