ROBERTO CANALI
Cronaca

Como, aliante in avaria costretto all’ammaraggio nel lago

Il velivolo stava sorvolando il Lario quando ha iniziato a perdere quota: è planato davanti al Tempio Voltiano sotto gli occhi dei tanti turisti a passeggio

L'aliante ammarato davanti al Tempio Voltiano a Como

L'aliante ammarato davanti al Tempio Voltiano a Como

Como, 26 maggio - Un fuoriprogramma che ha fatto correre un brivido lungo la schiena a tanti turisti a passeggio sul lungolago, questo pomeriggio a Como attorno alle 15.30, quando un aliante è stato costretto a un ammaraggio di emergenza proprio di fronte al Tempio Voltiano.

Il pilota che stava sorvolando il lago ha iniziato a perdere quota e dopo essersi reso conto di non riuscire più a risalire ha deciso di tentare un atterraggio d’emergenza. Siccome era impossibile toccare terra senza finire contro qualche ostacolo o rischiare di travolgere le persone ha deciso di atterrare sull’acqua.

L’operazione è riuscita perfettamente, ma l’aliante ha iniziato a inabissarsi, per fortuna a soccorrere il pilota, illeso dopo l’atterraggio, sono stati gli uomini dell’Aeroclub Como che avevano raccolto il suo mayday e sono intervenuti con un motoscafo.