Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Colpito da gancio grave a Sovere

Ennesimo episodio una settimana fa . Vittima un 48enne

Mentre si accingeva a scaricare il proprio semirimorchio, aprendo il portello posteriore è stato colpito alla guancia destra da una leva facente parte del dispositivo a maniglione di chiusura del portello stesso. La leva è scattata colpendo il lavoratore, ferendolo al viso e facendolo cadere a terra battendo la testa al suolo: ha riportato un trauma cranico, con probabile perdita di coscienza momentanea. L’ultimo grave incidente sul lavoro si era verificato solo una settimana fa a Sovere, nella Bergamasca, dove un operaio di 48 anni è rimasto a terra in gravissime condizioni e poi trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo con un trauma cranico e un trauma al volto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?