MARTA MIRCALLA PRANDELLI
Economia

Hilton trasforma il Grand Hotel Gardone Riviera: come diventerà il gioiello Liberty

Alle porte una ristrutturazione multimilionaria che interverrà sugli interni dell’albergo, preservandone la storica facciata

Il Grand Hotel Gardone Riviera con lo scenografico affaccio sul lago

Il Grand Hotel Gardone Riviera con lo scenografico affaccio sul lago

Gardone Riviera, 20 ottobre 2023 – Nuova vita e restyling completo per il Grand Hotel Gardone Riviera, costruito in foggia liberty a fine XIX secolo dall’austriaco Luigi Wimmer, che ne fece la prima grande struttura ricettiva destinata alla clientela mitteleuropea.

E Il lago di Garda si conferma sempre più come una meta internazionale orientata ai clienti che prediligono il lusso estremo e il soggiorno in strutture anche storiche. La società americana Hilton nelle scorse ore ha annunciato l’apertura della prima struttura LXR Hotels & Resorts in Italia, in seguito all’accordo di franchising con Paval Holding e Apex Alliance.

Il progetto

Con una splendida posizione in riva al Benaco, il Grand Hotel Gardone Lago di Garda, LXR Hotels & Resorts aprirà nel 2026, dopo una ristrutturazione multimilionaria, che interverrà sugli interni dell’albergo preservandone la maestosa facciata.

Attualmente l’hotel è di proprietà del gruppo lituano Apex Alliance e del romeno Paval Holding e sarà gestito da Apex Alliance Hotel Management. Patrick Fitzgibbon, senior vice president, Development, Emea Hilton dichiara: "Gli LXR Hotels & Resorts si trovano in prestigiose destinazioni internazionali, da Londra a Kyoto, e il Lago di Garda sarà un ingresso molto gradito nel nostro portfolio. Con un paesaggio naturale eccezionale, un clima temperato, una storia importante e un ricco scenario gastronomico locale, il Grand Hotel Gardone Lago di Garda sarà una nuova straordinaria proposta quando accoglierà i suoi ospiti nel 2026 e siamo orgogliosi di collaborare con Apex Alliance per portare questo marchio di lusso in Italia".

Gli obiettivi

Gli ospiti del Grand Hotel Gardone Lago di Garda, LXR Hotels & Resorts, potranno godere di un’esperienza glamour sul lungolago gardesano, caratterizzata da un trattamento esclusivo e personalizzato e da un’autentica offerta culinaria e di benessere.

"Il portfolio LXR continua a crescere nelle destinazioni più ambite – rimarca Feisal Jaffer, Global Head di LXR Hotels & Resorts – Con le proprietà previste a Bali, Abu Dhabi e altre ancora, siamo entusiasti di introdurre la nostra filosofia di ospitalità in Italia, una destinazione da sempre prediletta dai viaggiatori più sofisticati a livello mondiale".

Il nuovo look

Al termine di importanti lavori di ristrutturazione, la maggior parte delle camere dell’hotel, caratterizzate da soffitti alti, offrirà una splendida vista sul lago, che potrà essere ammirata dai balconi privati. Oltre a 160 camere, la struttura proporrà due ristoranti d’autore, due bar e un centro benessere di livello internazionale con piscine interne ed esterne e strutture per il fitness di ultima generazione.

Inoltre, l’hotel disporrà di 825 metri quadrati di spazi per meeting, tra cui una sontuosa ballroom con un’ampia terrazza affacciata sul lago che, proprio in questa zona, era meta prediletta di artisti, poeti e letterati, nonché di politici italiani e internazionali.