Vede i carabinieri e scappa col furgone. Preso con gli arnesi

Ladro arrestato a Vobarno dopo un inseguimento con i carabinieri. Ha tentato la fuga premendo l'acceleratore, ma è finito contro un muro. Arnesi da scasso a bordo. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

Vede i carabinieri e scappa col furgone. Preso con gli arnesi
Vede i carabinieri e scappa col furgone. Preso con gli arnesi

Alla vista dei carabinieri ha premuto l’acceleratore. L’impresa però non gli ha garantito la fuga, ma un incidente contro un muro. Protagonista, un ladro - o presunto tale - arrestato la notte tra domenica e lunedì a Vobarno. I carabinieri della stazione locale alle 3 hanno intercettato quel furgone sospetto. Quando hanno deciso di fermarlo per un controllo il conducente, un giovane albanese con precedenti per reati contro il patrimonio, ha dato gas, costringendo la gazzella a un inseguimento. Dopo manovre azzardate, ha finito la corsa contro un muro. A bordo arnesi da scasso, perfetti per aprire porte e finestre. L’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale (avendo messo in atto una guida pericolosa). B.Ras.