Quotidiano Nazionale logo
24 feb 2022

Brescia, sorpresa: maxi-spiaggia al Lago Moro

Grazie a una permuta turisti e residenti la prossima estate potranno godere di un lido ampliato a Capo di Lago

milla prandelli
Cronaca
Capo di Lago, sul Lago Moro amatissima dai camuni per andare a fare il bagno anche... alla Befana
Capo di Lago, sul Lago Moro amatissima dai camuni per fare il bagno anche all'Epifania

Darfo Boario Terme, 25 febbraio 2022 - Nuove aree acquisite da parte dell’Amministrazione Comunale di Darfo Boario Terme. Dopo avere comprato l’antica segheria veneziana della frazione di Fucine, che sarà destinata a scopi didattici, è di questi giorni la conferma degli accordi per l’acquisizione di tre aree strategiche per la Città: a Corna, nel cuore della frazione di Bessimo e sulle rive del Lago Moro. La più importante è quella a Capo di Lago, sul Lago Moro: zona amatissima dai camuni, che la prediligono per prendere il sole e andare a fare il bagno. Grazie a una permuta concordata con gli attuali proprietari, i cittadini e i turisti che frequentano "Capo di Lago" dalla prossima estate potranno godere di circa 900 metri quadri aggiuntivi in riva al Lago in adiacenza all’immobile che ospita il Centro di Documentazione di Capo di Lago, dove troverà posto pure la futura attività di ristorazione che farà tutt’uno con l’area appena acquisita.

«Siamo soddisfatti dei passi che sono stati compiuti e delle scelte che abbiamo fatto perché, oltre ad incrementare il patrimonio comunale - commenta Ezio Mondini sindaco della Città di Darfo Boario Terme.- abbiamo la possibilità di rendere maggiormente fruibili le aree a vantaggio dei cittadini nelle tre frazioni, garantendo nuovi servizi". Per quanto riguarda la frazione di Corna, è stato raggiunto l’accordo per l’acquisizione di un ampio terreno di circa 1.500 metri quadri proprio antistante il cimitero.sertcirà per fare partire i bus navetta diretti al lago Moro, di modo da evitare che salgano auto. " Il principale obiettivo, da sempre perseguito dal consigliere Giovanni Bono è quello di realizzare un parcheggio a servizio non solo del cimitero, ma anche dell’area da cui parte anche il bus navetta estivo per Capo di Lago -precisa l’assessore al Patrimonio, Osvaldo Benedetti- Quello che sarà realizzato viene definito parcheggio giardino, ovvero un’area in cui si possa ovviamente lasciare l’auto, ma realizzata con griglie intersecate erbose che mitigano l’impatto visivo arricchita da una vera e propria zona verde piantumata e attrezzata con sedute nonché da un marciapiede.

I 15 posti auto che si aggiungeranno agli esistenti e il nuovo parco contribuiranno a dare decoro e dignità a questa bella parte della frazione". L’ultimo acquisto, invece, ha una destinazione che l’Amministrazione vuole condividere con gli abitanti di Bessimo. "Abbiamo voluto partecipare al bando di vendita per non perdere l’opportunità di acquisire un immobile e l’area circostante nel centro della frazione", spiega l’assessore Osvaldo Benedetti.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?