BEATRICE RASPA
Cronaca

Tentata violenza al parco acquatico, 19enne denuncia: “Aggredita da tre uomini nei bagni”

Brescia, la giovane ha raccontato di essere stata tenuta ferma da un uomo, mentre un altro la toccava e il terzo faceva da “palo”. Le urla della ragazza hanno richiamato l’attenzione degli amici e messo in fuga i malintenzionati. Indagano i carabinieri

Una ragazza di 19 anni ha denunciato una violenza sessuale in un parco aquatico di Sirmione

Una ragazza di 19 anni ha denunciato una violenza sessuale in un parco aquatico di Sirmione

Brescia, 11 agosto 2023  – L'avrebbero aggredita in tre davanti al bagno, con uno che la teneva ferma e l'altro che le infilava le mani dappertutto, spogliandola, mentre un terzo faceva da 'palo'. E' quanto ha denunciato ai carabinieri una diciannovenne bresciana, che ha raccontato alle forze dell'ordine di avere subito un'aggressione sessuale in pieno giorno da parte di tre sconosciuti nei bagni di un parco acquatico sul Garda.

La ricostruzione

La ragazza qualche giorno fa si trovava in compagnia di alcuni amici per festeggiare un compleanno in piscina. A un certo punto si sarebbe allontanata dal gruppo per andare alla toilette e qui, all'ingresso, lei vestita in costume e pareo, si sarebbe imbattuta in tre uomini tra i 30 e i 40 anni che l'avrebbero immobilizzata e palpeggiata.

Le urla e i soccorsi

La giovane sarebbe riuscita a divincolarsi e a chiudersi in un bagno. Urlando, avrebbe attirato l'attenzione degli amici intervenuti in suo soccorso. Ma degli aggressori non c'era già più traccia.

Approfondisci:

Brescia, di notte si infila nel letto di una studentessa: arrestato per violenza sessuale

Brescia, di notte si infila nel letto di una studentessa: arrestato per violenza sessuale