Luciano Magrini (a sinistra) durante la cerimonia a Roma
Luciano Magrini (a sinistra) durante la cerimonia a Roma

Brescia, 9 gennaio 2019 - Da oggi l'ex comandante provinciale dei carabinieri di Brescia, colonnello Luciano Magrini, è alla guida del Reggimento Corazzieri a Roma. Il colonnello nelle scorse ore ha lasciato la città e dopo avere salutato le autorità civili e militari ha raggiunto la capitale. L'ufficiale dell'Arma, arrivato a Brescia nel settembre del 2016, prende il posto del generale Alessandro Casarsa recentemente coinvolto, senza essere indagato, nel mistero della morte di Stefano Cucchi. Per il momento non è stata fatta alcuna nomina per il comando provinciale di Brescia.