Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mag 2022

"Dammi i soldi". Poi gli sferra due coltellate: 34enne ferito a Desenzano sul Garda

Misterioso accoltellamento nella notte tra sabato e domenica 

22 mag 2022
mi:pr.
Cronaca
Polizia
Polizia
Polizia
Polizia

Desenzano (Brescia) - Misterioso accoltellamento nella notte tra sabato e domenica a Desenzano del Garda, attorno all’una di notte, con un uomo al momento senza norme che ha accoltellato al ventre un lituano di 34 anni residente nella città sulle rive del Benaco. Solo per un caso fortuito le lesioni non si sono rivelate fatali, anche perché sono state inferte con forza, forse per un atto punitivo o una tentata rapina.

Lo scenario è tutto da chiarire, al vaglio degli uomini della Polizia di Stato e del locale Commissariato che ha collaborato con i colleghi della Scientifica di Brescia, titolare dei rilievi. L’aggressore ora è in fuga. Secondo quanto appreso il lituano, che è ricoverato in ospedale a Brescia, è cosciente e non è ritenuto in pericolo di vita. È stato lui stesso a raccontare che cos’è accaduto. Ha spiegato che nel cuore della notte qualcuno ha suonato al campanello del suo appartamento. Lui è così sceso per controllare e si è trovato di fronte uno sconosciuto che gli ha chiesto dei soldi. Quando si è rifiutato di darglieli, l’aggressore ha estratto il coltello e lo ha ferito prima all’addome e poi a un braccio, causandogli lesioni profonde. Poi si è dato alla fuga. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 inviati dalla Centrale operativa del 112 e gli agenti della polizia di Stato. Ora l’aggressore è ricercato in tutta Italia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?