ALESSANDRO BRAMBILLA
Cosa Fare

Miss Italia in Lombardia riparte con casting a Desenzano e Zanica

Patrizia Mirigliani : "Malgrado l'emergenza Covid vogliamo completare l'edizione 2020 entro il 31 dicembre"

Rebecca Pucci

Rebecca Pucci

Desenzano del Garda (Brescia), 24 luglio 2020 - Dove eravamo rimasti con Miss Italia 2020 in Lombardia ? In febbraio la responsabile regionale Alessandra Riva ha organizzato la selezione vinta dalla milanese Alessia Ferrari di Pozzo d’Adda, oltre ad un grande casting.

Il lockdown ha interrotto il lavoro dell’intraprendente Alessandra. Ma ora il più popolare dei concorsi di bellezza riparte: in questo week-end sono in programma due casting ai quali parteciperanno aspiranti Miss Italia provenienti da tutta la Lombardia. Domani, sabato 25 luglio, il casting si svolgerà a partire dalle ore 10 alla tenuta della famiglia Olivini di Desenzano del Garda (Brescia). Faranno da madrine alle neo-iscritte la mantovana Rebecca Puci e la bresciana Giulia Gatta. In virtù del risultato ottenuto a Miss 365 ( titolo invernale di Miss Italia) Rebecca Puci si è già assicurata la partecipazione alla finale nazionale di Miss Italia 2020. Giulia Gatta per il momento è ammessa alle finali regionali lombarde.

Con le splendide signorine Puci e Gatta ci sarà anche la pavese Giulia Piscina, finalista nazionale di Miss Italia 2017, protagonista come ballerina nelle numerose puntate di Colorado su Mediaset. Domenica 26 luglio il casting è previsto alla “Campanina” di Zanica (Bergamo), sempre con inizio alle 10. Alessia Ferrari essendo già ammessa alle regionali farà l’inviata social di Miss Italia Lombardia, mentre Nicole Licini ( finalista regionale) sarà la madrina.

In entrambi gli eventi è previsto lo shooting fotografico di tutte le concorrenti e per le promosse lo show di presentazione nelle ore serali davanti a giornalisti, sponsor, ospiti. “Durante gli eventi – ha garantito Alessandra Riva – verranno rispettate le normative anti-Covid”. Sarà così anche alla selezione in programma sabato 1 agosto a Rovetta (Bergamo) in Piazza Ferrari alle 21.

“Nonostante l’emergenza Covid – precisa Patrizia Mirigliani, proprietaria del concorso Miss Italia – la nostra intenzione è completare l’edizione 2020 entro il 31 dicembre. Prima di San Silvestro vogliamo eleggere la nuova Miss Italia”. Da notare che il concorso Miss Italia si è fermato solo per la seconda guerra mondiale, e l’edizione 2020 è la numero 81 della serie. L’anno scorso il titolo l’ha vinto Carolina Stramare, lombarda di Vigevano. Ha riportato alla Lombardia la corona di Miss Italia 29 anni dopo Rosangela Bessi.