ROBERTA RAMPINI
Cosa Fare

Franciacorta in bianco, torna la rassegna enogastronomica dedicata ai formaggi

Appuntamento dal 6 all'8 ottobre a Castagneto per la 25esima edizione

Franciacorta in bianco

Franciacorta in bianco

Castegnato (Brescia) - Festeggia 25 anni "Franciacorta in bianco", la manifestazione nazionale lattiero-casearia che celebra i formaggi a tutto tondo, che si svolge dal 6 all'8 ottobre a Castagneto, in provincia di Brescia. I protagonisti, come dice il nome della rassegna, saranno i prodotti tipici prodotti della Franciacorta, oltre ai migliori prodotti lattieri caseari a livello nazionale, in abbinamento alle altre eccellenze enogastronomiche del territorio.

L'apertura della manifestazione è venerdì 6 ottobre alle 20. Tra le novità dell'edizione 2023 l'area Esperienze in Bianco, uno spazio in cui poter degustare piatti e menu pensati per valorizzare e promuovere i formaggi del territorio in una trasposizione culinaria. Sempre in questa zona ci sarà l’area Esperienze Live, con un palinsesto di appuntamenti pensati per far conoscere attraverso showcooking, degustazioni, incontri e presentazioni tutto il mondo dei formaggi e l’importanza che questo comparto riveste per il nostro Paese.

In collaborazione con Onaf, Organizzazione Nazionale degli Assaggiatori di Formaggi e Anga Assaggiatori Grappa ed Acquaviti, ci saranno degustazione con protagonisti i formaggi tipici abbinati a mieli, grappe, alle birre del Birrificio Artigianale Curtense, che dal 2011 produce birra con materia prime locali e ingredienti agricoli bresciani. Degustazione di Gin&Formaggio made in Brescia con Mirko Croci, presidente Anag.

Luca Scaroni, creatore di GinAro, gin 100% made in Brescia ma che si ispira alle spezie e agli aromi scoperti da Scaroni, per gli amici Aro, nel suo girare il mondo dall’Australia alla Cambogia, dalla Malesia a Singapore. GinAro sarà proposto in abbinamento a due formaggi tipici bresciani, quartirolo e taleggio, per accostare due eccellenze di questo territorio. Ci saranno anche "Distillati di gusto – formaggi e grappe" per continuare il viaggio alla scoperta di abbinamenti per degustare i formaggi della Franciacorta, dai più classici a quelli più insoliti. Ci saranno gli spumanti della zona, oltre ad una "degustazione orizzontale" di formaggi in purezza, in programma per sabato 7 ottobre a mezzogiorno, per imparare ad assaggiarli, conoscerli e scoprirne tutte le proprietà e le caratteristiche organolettiche.

Verrà anche assegnato il premio Oscar di "Franciacorta in bianco" ad Andrea Mainardi, celebre chef poliedrico che sarà protagonista di uno showcooking in cui preparerà una sua interpretazione di una ricetta a base dei formaggi tipici della Franciacorta. In occasione del venticinquesimo anniversario della kermesse, Paolo Massobrio, il giornalista food, volto tv e critico gastronomico racconterà i momenti più importanti del primo quarto di secolo di vita della kermesse. Per i più piccoli ci saranno laboratori didattici come "Piccoli Agricoltori" e "Crescere e Imparare divertendosi" e "Mungi la mucca", una simpatica mucca di dimensioni reali sarà posizionata per permettere a grandi e piccini di cimentarsi nell’antica arte della mungitura a mano, per scoprire come si ottiene il latte, prodotto principale per la creazione dei celebri formaggi protagonisti della kermesse.

La rassegna enogastronomica si svolge nell'area palestra di via 2 Giugno, venerdì 6 ottobre dalle 18 alle 23, sabato 7 ottobre dalle 9 alle 23 e domenica 8 ottobre dalle 9 alle 20. Il calendario con tutti gli eventi sul sito www.franciacortainbianco.it.