Zecchino d’Oro 2023, una bergamasca nella Giuria dei Piccoli tra emozione e batticuore

Alice Caprioli, 8 anni, racconta la gioia e la tensione durante le votazioni: “Le canzoni? Tutte belle, difficile dare i voti ad altri bambini. Esperienza indimenticabile, lo rifarei”

Alice Caprioli, 8 anni, nella Giuria dei Piccoli dello Zecchino d'Oro 2023 (sabato 2 dicembre)
Alice Caprioli, 8 anni, nella Giuria dei Piccoli dello Zecchino d'Oro 2023 (sabato 2 dicembre)

C'era anche la piccola Alice Caprioli, 8 anni, bergamasca, nella Giuria dei Piccoli che sabato 2 dicembre ha votato le canzoni in gara alla 66esima edizione dello Zecchino d'Oro. Emozionatissima, anche per la presenza tra gli ospiti di Elettra Lamborghini, una delle sue star preferite, Alice ricorda la tensione e la gioia di quella sera. "E' stata una bellissima esperienza, davvero indimenticabile. Ero contentissima ma anche un po' tesa perché sapevo di essere in tv, avevo paura di sbagliare, di far cadere le palette durante la votazione. Inoltre sentivo la responsabilità di dover giudicare altri bambini".

Alice Caprioli durante la registrazione del programma "Canta con Nunù"
Alice Caprioli durante la registrazione del programma "Canta con Nunù"

Per Alice Caprioli non è stata la prima volta in casa dell'Antoniano, già l'anno scorso aveva partecipato come pubblico e nel 2021 è stata protagonista assieme a mamma Marisa Tisti e a papà Massimo della puntata "Chi ha paura del buio" del programma "Canta con Nunù". Grandi occhi e un sorriso contagioso, Alice frequenta la terza elementare, studia pianoforte presso l'Accademia Santa Cecilia e fa parte della squadra di basket dei piccoli del Lussana.

"Mi piacerebbe ripetere questa esperienza anche il prossimo anno" confida con il candore dei suoi 8 anni. Come hai scelto le canzoni? "Mi sono lasciata guidare dal cuore perché erano tutte belle e dare dei voti non è così semplice come sembra. Soprattutto perché non è bello giudicare dei bambini". La tua classifica personale? "Ciao Europa, Non ci cascheremo mai, che è la canzone vincitrice, e al terzo posto metterei Ci vorrebbe un ventaglio". Ma poi sorride, ci pensa su e aggiunge: "Le canzoni erano tutte belle e i bambini bravissimi, fare la giuria è stato davvero faticoso. Le avrei fatte vincere proprio tutte".