Quotidiano Nazionale logo
27 mar 2022

Stop al degrado grazie all’intervento da 20 milioni

Le 4 Torri di via Oleandri coi condomini Barbara 1 e 2 cambieranno sia dentro sia esternamente. Gabetti Lab regala il progetto

Un restyling d’importanza sociale
Un restyling d’importanza sociale
Un restyling d’importanza sociale

Un intervento di enorme portata. Dalla seconda metà di aprile, grazie al bonus energetico 110%, prenderà il via la riqualificazione di sei condomini circostanti piazza Affari, comprese le 4 Torri di via Oleandri (144 appartamenti), fino a pochi anni fa tanto degradate da essere paragonate al famigerato complesso Anna e Athena di corso Europa, demolito nel 2019.

Anche le 4 Torri hanno rischiato di essere rase al suolo, ma sono salve dopo diversi interventi resi possibili negli ultimi anni dalla collaborazione tra l’amministratore condominiale Maurizio Bianzini, il Comune di Verdellino, la Tenenza dei carabinieri di Zingonia, Aler e Regione, associazioni e cooperative sociali. Ora arriva l’intervento più importante. Basta dire che sui quattro condomini in via Oleandri, oltre che sul Barbara 1 e Barbara 2, verrà effettuata una riqualificazione da 20 milioni. I palazzi, simbolo del degrado del quartiere, cambieranno sia dentro sia fuori. General contractor sarà Gabetti Lab, la più importante rete di imprese per la gestione sostenibile degli immobili che, vista l’importanza sociale dell’intervento, si farà carico gratis di tutta la progettazione.

Michele Andreucci

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?