L’AlbinoLeffe dopo Trento vuole ripetere il colpo con la Pro Vercelli

L'AlbinoLeffe torna a giocare in casa dopo il successo di Trento. Ospiti la Pro Vercelli, reduce da una vittoria interna sull'Alessandria. Il tecnico dei seriani Giovanni Lopez sottolinea l'importanza del successo nonostante le assenze. A causa di queste, si è aperta una vetrina importante per i giovani.

L’AlbinoLeffe dopo Trento vuole ripetere il colpo con la Pro Vercelli
L’AlbinoLeffe dopo Trento vuole ripetere il colpo con la Pro Vercelli

ZANICA (Bergamo)

Torna a giocare in casa l’AlbinoLeffe dopo il successo di Trento. Ore 18.30 - i blucelesti ospiteranno la Pro Vercelli, reduce dalla vittoria interna sull’Alessandria (2-0, reti di Haoudi e Maggio). Grazie ai 25 punti raccolti sin qui, le Bianche Casacche di Andrea Dossena occupano la quarta posizione in classifica (al pari del L.R. Vicenza).

"Veniamo da un’altra buona prova che ci ha permesso di vincere a Trento contro una squadra che solo sette giorni prima aveva battuto la capolista (Mantova, ndr) - sottolinea alla vigilia il tecnico dei seriani Giovanni Lopez - È stato un successo importante anche perché ottenuto nonostante l’elevato numero di indisponibili. Detto ciò, anche se siamo una squadra molto giovane, vogliamo e siamo decisi nel dare continuità ai risultati e alle prestazioni". " A causa delle assenze per i nostri giovani si è aperta una vetrina importante che dovranno cercare di sfruttare al meglio".

Vasco Algisi