Gli Assoluti di Tiro alla Fune. A Morbegno l’Asd Valtellina lancia la sfida al resto d’Italia

Dopo i Mondiali in Svezia domenica tocca alle finali del campionato nazionale

Gli Assoluti di Tiro alla Fune. A Morbegno l’Asd Valtellina lancia la sfida al resto d’Italia

L’Asd Tiro alla Fune Valtellina, sotto l’egida della Figest, ospita i campionati italiani

Ai Campionati mondiali di Helsingborg, in Svezia, abbiamo visto che le squadre azzurre sono competitive ai massimi livelli. Ora scopriamo che, anche dal punto di vista organizzativo, il tiro alla fune in Lombardia sta facendo passi da gigante.

Domenica Morbegno (So) ospiterà infatti la finale del Campionato italiano, categoria 600 kg, e per la finale del Torneo promozionale, categoria 480 kg.

L’appuntamento, promosso dall’Asd Tiro alla Fune Valtellina sotto l’egida della Figest, la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, e con il patrocinio del Comune di Morbegno e della Pro Loco, si terrà al Palafaedo a partire dalle ore 10.

Tiro alla fune Valtellina reduce dalle gare di Helsingborg.

"La nostra prima volta in un Campionato del mondo - commentavano nei giorni scorsi Matteo Speziale e Matteo Ronconi - è stata un’avventura indimenticabile, nella quale abbiamo cercato di dare il meglio di noi stessi posizionandoci terzi, due volte quinti e ottavi nella categorie nelle quale abbiamo gareggiato". "Questa esperienza ci ha dato un bagaglio di esperienza, conoscenza e confronto importante".

E sul sito del sodalizio si legge: "Un grazie alla società Figest Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali e a TWIF per averci permesso di volare in un’altro paese per misurarci con altre squadre a livello mondiale e realizzare un nostro grande sogno".