Giorni di caos e traffico per i cantieri di due passaggi a livello

Tre passaggi a livello nel giro di un chilometro e mezzo a Paderno d'Adda saranno chiusi in contemporanea a due a due per lavori in corso. Automobilisti, camionisti e motociclisti dovranno aggirare le chiusure con percorsi più lunghi. Caos e traffico assicurati.

Giorni di caos e traffico per i cantieri di due passaggi a livello

Giorni di caos e traffico per i cantieri di due passaggi a livello

Tre passaggi a livello nel giro di un chilometro e mezzo, chiusi in contemporanea a due a due. Per automobilisti, camionisti e motociclisti che incrociano quotidianamente nella zona della Sernovella tra Verderio e Robbiate e a Paderno d’Adda si prospettano giorni di caos e traffico, più di quanto già non accada. I passaggi a livello che verranno temporaneamente chiusi per lavori in corso sono quello vicino alla stazione ferroviaria in via Luigi Gasparotto e i due alla Sernovella della Sp 56 lungo il tratto di via Milano e della Sp 55 tra la frazione Brugarolo di Merate e via Sernovella, uno degli snodi più trafficati tra Meratese e Vimercatese. Le sbarre del passaggio a livello di Paderno d’Adda resteranno abbassate dalle 20 di venerdì prossimo, il 10 novembre, fino alle 12 di martedì 14 novembre; dalle 22 di giovedì 16 novembre alle 5 del giorno dopo, cioè di venerdì 17 novembre; dalle 22 di nuovo del 17 novembre alle 5 di sabato 18 novembre; dalle 20 di giovedì 30 novembre alle 12 di sabato 2 dicembre. Il passaggio a livello della Sp 56 rimarrà chiuso dalle 20 di lunedì 13 novembre fino alle 12 di mercoledì 15 novembre. Il passaggio a livello della Sp 55 dalle 20 del 14 novembre alle 12 del 16 sempre di novembre. Significa che il passaggio a livello vicino alla stazione di Paderno e quello della Sp 56 resteranno chiusi in contemporanea tra la sera di lunedì 13 e mezzogiorno di martedì 14 novembre, come saranno chiusi contemporaneamente anche i due passaggi a livello della Sernovella sulla Sp 55 e la Sp 56 dalle 20 di martedì 14 alle 12 di mercoledì 15 novembre. Per aggirare i passaggi a livello chiusi, i conducenti dovranno perdersi tra le strette vie del centro di Paderno d’Adda oppure cambiare completamente strade e allungare il giro di parecchi chilometri e soprattutto minuti. D.D.S.