MICHELE ANDREUCCI
Cronaca

Nuovo ponte sul fiume Serio, c’è il progetto: quanto costerà e chi paga

Ponte Nossa, una struttura di fondamentale sostegno alle realtà produttive bergamasche. La sostituzione del ponte attuale è necessaria per le limitazioni di dimensioni e di carico, e per questioni di sicurezza

C’è il progetto per il ponte sul Serio. Le aziende del territorio sorridono

C’è il progetto per il ponte sul Serio. Le aziende del territorio sorridono

Una struttura di fondamentale importanza per le realtà produttive del territorio, soprattutto quelle presenti lungo via Spiazzi e via Ernesto De Angeli: attualmente sono impiegati oltre 400 lavoratori nelle diverse aziende che hanno la propria sede oltre la struttura. C’è finalmente il primo progetto per la realizzazione del nuovo ponte sul fiume Serio nel territorio comunale di Ponte Nossa. Nei giorni scorsi la Provincia di Bergamo ha infatti approvato il progetto di fattibilità tecnico economica dell’opera, per un costo di 3,5 milioni di euro (fondi interamente stanziati dalla Regione). Dopo aver valutato le alternative possibili, la struttura ritenuta più idonea è composta da una sola campata con due archi superiori, disposti simmetricamente rispetto all’asse dell’impalcato, e che sostengono il ponte.

Per completare il collegamento con la zona industriale sarà creata una rotatoria a raso per regolare il traffico proveniente dall’area produttiva e dalla zona del parco Ramello. L’amministrazione provinciale si sta occupando della progettazione del nuovo ponte che si innesta a partire dalla rotatoria presente lungo la statale 671 della Valle Seriana, nelle vicinanze della stazione dei bus. "Un ulteriore passo avanti è stato compiuto - spiega il presidente della Provincia di Bergamo Pasquale Gandolfi -e ci auguriamo che anche i prossimi step possano essere veloci per vedere quest’opera realizzata il prima possibile. Sappiamo quanto sia strategica e importante per tutta la zona".

La sostituzione del ponte attuale è necessaria per le limitazioni di dimensioni e di carico, e per questioni di sicurezza. Sarà anche creato un collegamento per dare continuità alla pista ciclopedonale della Valle Seriana, garantendo un attraversamento sicuro del fiume Serio. "Siamo convinti - sottolinea il sindaco di Ponte Nossa Stefano Mazzoleni -che la strada di condivisione della nostra amministrazione, ossia di coinvolgere la Provincia in questo progetto, sia stata vincente per tutto l’iter che porterà alla realizzazione del nuovo ponte. È stato un gioco di squadra tra enti che è risultato vincente".