Cade dalla moto muore a 49 anni

Eros Manenti, quarantanovenne di Barzana (Bergamo), è morto in un incidente stradale mentre era in compagnia di tre amici. È uscito di strada e ha perso il controllo della moto, finendo in una valletta. Potrebbe essere stato un malore improvviso a causare l'incidente.

Cade dalla moto  muore a 49 anni

Cade dalla moto muore a 49 anni

Ha perso la vita dopo essere caduto dalla moto. La vittima è un quarantanovenne di Barzana (Bergamo), Eros Manenti, sposato e padre di due figli. Era in compagnia di tre amici, anche loro motociclisti. È uscito di strada ed è morto sotto i loro occhi. È avvenuto attorno alle 14.20. La comitiva stava viaggiando verso il passo del Vivione. Lui, davanti. Ad un certo punto lo hanno visto uscire di strada e finire in una valletta sul lato della strada. La disgrazia, l’ennesima sulle strade della provincia, intorno alle 14.30 a Castione della Presolana, in Alta Valle Seriana. Manenti ha perso il controllo della moto all’altezza di una curva poco prima del ponte sul torrente Gler. Ha sfondato una staccionata ed è finito nella valletta sottostante che costeggia la carreggiata dopo aver fatto un volo di una ventina di metri. L’uomo a quanto pare avrebbe fatto tutto da solo, questo particolare potrebbe far pensare che all’origine della disgrazia possa esserci stato un malore improvviso. A dare l’allarme sono stati proprio gli amici che erano con lui. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’ambulanza del Corpo volontari Presolana, mentre da Bergamo si è alzato in volo l’elicottero. Ma quando il personale sanitario ha raggiunto il luogo dove si era verificato la disgrazia per il quarantanovenne non c’era più nulla da fare. Francesco Donadoni