Atalanta Under 23: Rinvio per nebbia, ma occhi puntati sui playoff

La partita dell'Atalanta Under 23 contro il Renate è stata annullata a causa della nebbia. Nonostante le numerose assenze, la squadra avrà tempo per prepararsi per la sfida cruciale contro la Pro Vercelli.

Non tutto il male è venuto per nuocere per l’Atalanta Under 23 che lunedì sera al Comunale di Caravaggio, nel Monday night, avrebbe dovuto affrontare l’ostico Renate con tante assenze tra i titolari. La fitta nebbia scesa sulla bassa bergamasca ha impedito di giocare il match per scarsa visibilità, costringendo l’arbitro all’annullamento e al rinvio a data da destinarsi. Poco male per la baby Dea, che all’ultimo momento aveva dovuto rinunciare al portiere titolare Paolo Vismara, per un problema muscolare, al difensore centrale Marco Varnier e all’esterno destro Marco Palestra, entrambi messi ko da un attacco influenzale dell’ultima ora. Assenze pesanti che si andavano ad aggiungere a quelle degli indisponibili Del Lungo in difesa, Awua in mediana, Ceresoli a sinistra e De Nipoti davanti. Di fatto mezza squadra titolare.

Ora la formazione allenata da mister Francesco Modesto, ancora quarta con 36 punti, avrà tutta la settimana per preparare al meglio la delicata trasferta di domenica alle 14 al Silvio Piola, in casa della Pro Vercelli quinta con 35 punti, in uno scontro diretto cruciale nella corsa playoff. Quasi sicuro il recupero di Varnier e Palestra, probabile anche quello di Vismara: rientri fondamentali per una Dea che può fare un altro passo avanti verso i playoff.