Monza, 19 Maggio 2017 - Una passeggiata romantica con finale di rapina. E' quanto è accaduto giovedì notte ad un 42enne di Bellusco mentre passeggiava lungo il canale Villoresi con una ragazza italiana conosciuta nel centro di Monza, che gli ha sfilato dal borsello il telefonino dopo che l'uomo è stato bloccato da tre nordafricani e alla reazione della vittima, l'hanno malmenato portandogli via anche il borsello prima di fuggire insieme alla ragazza.

Il 42enne ha allertato la polizia di Stato di Monza ed è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale monzese dove gli sono stati riscontrati lividi e contusioni. Ai poliziotti la vittima ha raccontato che giovedì sera si era recato, in compagnia del suo cagnolino, nel centro di Monza, dove ha conosciuto la ragazza italiana sui 20 - 30 anni con cui ha trascorso la serata chiacchierando e bevendo qualche birra. Poi i due hanno passeggiato fino al canale Villoresi dove, in via Pacinotti, verso la 1, è avvenuta la rapiina.