Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 lug 2022

Si scontra con un furgone, muore motociclista

L’uomo aveva 30 anni e risiedeva a Solaro. È il quarto incidente fatale. in poco più di dieci giorni

10 lug 2022

Ancora un incidente mortale nel Varesotto, ieri a perdere la vita un motociclista di 30 anni, Michele Garruto, residente a Solaro. La tragedia poco dopo le 13: il trentenne percorreva in moto la tangenziale est che collega Saronno con Rovello Porro, all’improvviso, per cause da accertare l’impatto con un furgone. L’urto è stato violento, il centauro è stato sbalzato sull’asfalto, riportando traumi che non gli hanno lasciato scampo.

Sul posto sono arrivati l’ambulanza e l’elisoccorso, gli operatori sanitari hanno fatto di tutto per rianimarlo ma gli sforzi sono stati inutili, il trentenne è deceduto. I vigili del fuoco, i carabinieri di Saronno e gli agenti della polizia locale di Saronno hanno effettuato tutti i rilievi del caso e raccolto tutti gli elementi necessari a fare chiarezza sulla dinamica di quanto accaduto.

Il tratto di tangenziale è stato chiuso per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi.

Purtroppo è il quarto incidente mortale nelle ultime settimane in provincia di Varese, il terzo motociclista a perdere la vita.

Il 21 giugno a Viggiù aveva perso la vita Marzo Zanotti, 56 anni, di Induno Olona, lo scontro violento della sua moto con un’auto non gli ha lasciato scampo. Nella serata di sabato 2 luglio a Varese in viale Aguggiari un altro centauro, un albanese di 37 anni, Alfred Voka, ha trovato la morte dopo lo scontro contro una Jeep. Poche ore dopo, nella notte tra sabato 2 luglio e domenica 3 luglio, ancora una vittima sulle strade varesine, è Filippo Luca, 35 anni, di Luino, con la sua auto si sta dirigendo a Laveno Mombello, all’altezza di Porto Valtravaglia la macchina sbanda e va a sbattere contro il muro di cinta di una villa. Oggi pomeriggio a Luino alle 14,30 nella chiesa di San Pietro saranno celebrati i funerali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?