Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 apr 2022

Sessantenne aggredito a calci e pugni in pieno centro

L’uomo è stato medicato al pronto soccorso. La polizia cerca un giovane

5 apr 2022

Aggredito in pieno centro a Varese. È quanto accaduto a un sessantenne ieri mattina intorno alle 11, sull’episodio indaga la polizia.

L’uomo si trovava in via Vittorio Veneto, per motivi ancora da chiarire all’improvviso è stato preso a calci e pugni da un giovane, che poi si è dato alla fuga verso via Cavour. L’aggressione è avvenuta davanti ad alcuni testimoni, che hanno assistito sconcertati alla scena e hanno chiamato immediatamente i soccorsi.

Sul posto sono arrivati ambulanza e agenti della Volante. L’uomo, col volto segnato dai pugni, è stato trasportato al pronto soccorso di Varese dove è stato medicato.

Sul fatto indagano i poliziotti della Volante della Questura varesina, si tratta di capire il movente dell’accaduto che ieri non sembrava da ricondursi ad un tentativo di rapina.

Il giovane aggressore non è stato identificato, da una prima ricostruzione sembra che i due non si conoscessero pertanto l’aggressione potrebbe essere nata per futili motivi, forse uno sguardo o una risposta sbagliata.

Al pronto soccorso, all’ospedale di Gallarate, è finito anche un giovane di 23 anni, che all’alba di domenica è rimasto invece coinvolto in una rissa all’esterno di un locale di Cassano Magnago. Sul posto sono arrivati subito i carabinieri per placare gli animi troppo accesi a causa dell’abuso di alcol, mentre il ventitreenne veniva soccorso, fortunatamente per lui ha rimediato solamente delle ferite lievi. Intanto ieri non risultavano indagati per l’episodio.

Rosella Formenti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?