Quotidiano Nazionale logo
29 gen 2022

Sbanda e vola nel cortile. Gravissimo un 21enne

Estratto dalle lamiere dai pompieri e ricoverato con prognosi riservata in Rianimazione neurochirurgica

Pauroso incidente stradale ieri a Cassano Magnago, coinvolta una sola persona, un giovane di 21 anni, ferito gravemente e trasportato all’ospedale di Circolo di Varese dove è stato ricoverato in prognosi riservata.

È accaduto dopo mezzogiorno in via Boscaccio, sul posto i vigili del fuoco, il personale sanitario dell’Areu e gli agenti della Polizia locale di Cassano Magnago. Secondo una prima ricostruzione il 21enne, per cause ancora da accertare, mentre percorreva via Boscaccio ha perso il controllo della propria auto, che è finita fuoristrada. La vettura è andata a sbattere contro la recinzione di una casa, cadendo nel cortile sottostante. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell’incidente davanti agli occhi si sono trovati la macchina accartocciata, dopo il violento impatto; e all’interno, incastrato nelle lamiere, il giovane. Le operazioni per estrarlo dall’abitacolo sono state complesse e hanno richiesto il ricorso a cesoie e divaricatori.

Liberato dalle lamiere, il giovane è stato affidato al personale dell’Areu e trasportato all’ospedale. Le condizioni erano gravi, presentava un trauma cranico e diverse fratture, è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione neurochirurgica. Sarà la Polizia locale di Cassano Magnago a ricostruire la dinamica dell’incidente, anche per attribuirne la responsabilità.

R.F.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?