Rottura fra il sindaco Rossi e l’associazione De Gasperi

Il presidente Rotondi: "Esperienza chiusa"

Rottura fra il sindaco Rossi e l’associazione De Gasperi

Rottura fra il sindaco Rossi e l’associazione De Gasperi

È rottura fra l’associazione De Gasperi e l’attuale sindaco di San Vittore Olona. Daniela Rossi (nella foto). "Riteniamo chiusa l’esperienza di alleanza con l’altra lista di maggioranza ossia la lista Civicamente espressione dell’attuale sindaco Daniela Rossi". Marco Rotondi, presidente dell’associazione Alcide De Gasperi di San Vittore Olona e attuale assessore al Bilancio, Tributi, Società partecipate, Patrimonio e demanio, Ecologia e Suap rompe ufficialmente l’alleanza di governo pensando alle elezioni del 2024. L’associazione De Gasperi amministra il comune di San Vittore Olona non solo con Rotondi ma anche con un altro assessore in giunta: Daniela Colombo assessore all’Istruzione, Polizia Locale, Viabilità e trasporti e Protezione Civile. La maggioranza di governo perde i pezzi e il sindaco Rossi guarda con molta difficoltà alla prossima tornata elettorale. "Abbiamo ritenuto chiusa l’esperienza con Civicamente - afferma Rotondi - Un’esperienza che ha avuto luci ed ombre e che vediamo senza prospettive. Non rinneghiamo nulla di quanto abbiamo fatto e la porteremo a termine con responsabilità ma non ci sono più le condizioni per proseguire. Restiamo sempre disponibili a un confronto". Intanto l’associazione ha lanciato l’iniziativa "Io partecipo" ovvero una serie di incontri "per suscitare passione civile e partecipazione in vista delle elezioni amministrative del 2024. Ch.S.