Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Multisala, il sigillo sull’ex Mizar Una festa per la prima pietra

La cerimonia in programma nel fine settimana darà il via alla costruzione dell’atteso cinema

rosella formenti
Cronaca

di Rosella Formenti

Dalle demolizioni delle strutture abbandonate alla posa della prima pietra del cinema multisala, in programma nel fine settimana, sono trascorsi 15 mesi, in cui è completamente cambiato il volto dell’area ex Mizar, da anni abbandonata, dopo il trasferimento dell’azienda tessile che aveva sede lungo il Sempione. Un progetto di riqualificazione da parte della proprietà, la società Sitip, con recuperi di edifici ancora utilizzabili e nuove costruzioni per creare sui 60mila metri quadrati una cittadella polifunzionale, con spazi commerciali, per la ristorazione, il tempo libero e lo sport.

Oggi la cittadella è attiva a pieno ritmo, le aperture delle diverse attività si sono susseguite nei mesi, dal locale fast food al brand famoso del settore beauty, dai supermercati all’oggettistica, dall’abbigliamento alla sede della famosa fabbrica di caramelle Ricola: l’offerta è davvero ampia. Per completare il nuovo centro polifunzionale manca il multisala, il primo a Busto Arsizio, la cui realizzazione partirà tra qualche giorno.

Esprime soddisfazione il sindaco Emanuele Antonell: "Abbiamo davanti agli occhi un ottimo risultato, l’area era abbandonata da anni, il privato ha avuto coraggio, ha investito, affrontando anche un periodo non facile come quello della pandemia, in un progetto ambizioso che è diventato realtà e che oggi rivitalizza un quartiere, c’è davvero di tutto, non si poteva prevedere un recupero migliore per l’ex Mizar".

Intanto continuano le aperture di nuove attività, dal centro sportivo con i campi da calcetto, padel e spikeball alla palestra di oltre 1000 metri quadrati, dal ristorante al grande negozio di articoli per la casa.

Novità di questi giorni al Mizar Park, la grande giostra panoramica che solleva fino a 30 metri i seggiolini, intorno spazi di gioco per i bambini. E sabato l’evento, la posa della prima pietra per la realizzazione del cinema multisala, con 4 sale e 500 posti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?