Le armi trovate nell'auto del giovane
Le armi trovate nell'auto del giovane

Marchirolo (Varese), 15 novembre 2019 - I carabinieri di Marchirolo, durante un servizio di pattuglia lungo la sp 233 Valganna, ieri sera hanno intimato l’alt a un’utilitaria con a bordo da due persone residenti in provincia. Al controllo i due giovani, uno di 25 e l’altro di 30 anni, sono sembrati nervosi e poco inclini a fornire le proprie generalità, motivo per cui i militari hanno proceduto ad attenta verifica e, successivamente, hanno sottoposto entrambi a una perquisizione.

Dal vano cruscotto è spuntato fuori un coltellino e un tirapugni che sono risultati essere del proprietario dell’auto, un 25enne noto alle forse dell’ordine. Su di lui si è proceduto quindi alla denuncia a piede libero per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere. Continua senza sosta l’attività di prevenzione e contrasto dei militari, soprattutto nelle zone maggiormente sensibili alle problematiche come lo spaccio nei boschi della Valganna.