ROSELLA FORMENTI
Cronaca

Malpensa, riapre presidio polizia locale: giro di vite contro gli abusivi nello scalo

Un importante segnale che va nella direzione di una maggiore presenza degli agenti nella zona aeroportuale

Gli agenti della polizia locale affiancheranno personale della Polaria, carabinieri e finanzieri in servizio nello scalo

Gli agenti della polizia locale affiancheranno personale della Polaria, carabinieri e finanzieri in servizio nello scalo

Malpensa (Varese), 20 febbraio 2017 - Riaperto a Malpensa un ufficio della Polizia locale dell’Unione dei comuni di Ferno- Lonate Pozzolo. Un importante segnale che va nella direzione di una maggiore presenza degli agenti nella zona aeroportuale. Soddisfatto di questo ritorno all’interno del Terminal 1 (lo sportello è al piano degli arrivi) è il sindaco di Ferno Mauro Cerutti. «Dopo una fase di stallo - spiega - la riapertura di un nostro ufficio di Polizia locale rappresenta una sterzata, una svolta che io definisco positiva nell’ambito del servizio affidato ai nostri agenti, dalla viabilità alla prevenzione. Come Comuni sedi di aeroporto dobbiamo fornire servizi allo scalo, i nostri enti in questi anni hanno fatto il massimo senza per la verità avere un adeguato ritorno in termini di risorse e attenzione alle problematiche. Nonostante le difficoltà cerchiamo di fare meglio rispondendo alle esigenze del territorio e la riapertura dell’ufficio della Polizia locale a Malpensa va proprio in questa direzione con l’obiettivo di garantire maggiore attenzione». Nell’ufficio è presente ogni giorno un ufficiale del Comando della Polizia locale dell’Unione dei comuni di Ferno-Lonate Pozzolo.

Diverse sono le funzioni, dalla viabilità al coordinamento con le altre forze di polizia. Tra le situazioni sulle quali è più alta l’attenzione il fenomeno degli «abusivi», i conducenti di auto che offrono servizi ai viaggiatori senza avere licenze e autorizzazioni, o persone che si presentano ai passeggeri come facchini. Importante anche l’attività informativa a favore degli automobilisti per quanto riguarda l’area di traffico controllato nella quale è possibile parcheggiare gratis per 10 minuti. Apprezza il nuovo corso della Polizia locale anche Danilo Rivolta, sindaco di Lonate Pozzolo e presidente dell’Unione dei comuni di Ferno-Lonate Pozzolo: «È importante l’intensificazione dei controlli sul territorio, con la presenza più visibile dei nostri agenti che rassicura la gente».