Anziani in una casa di riposo
Anziani in una casa di riposo

Varese - Fingevano di essere corrieri per carpire la fiducia dei loro interlocutori. Ma in realtà erano ladri che avevano preso di mira le strutture per anziani e le case parrocchiali. Due uomini di 49 e 34 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Varese con l'accusa di aver messo a segno vari furti in diverse strutture che ospitano gli anziani, spacciandosi per corrieri, per poi rivendere la merce rubata su Internet.

I due, l'uno residente ad Arcisate (Varese), e l'altro a Barlassina (Monza), sono stati raggiunti oggi da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Varese.