Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

Gallarate, furti in palestra: rubati ottomila euro. Arrestato ex dipendente

Dopo il licenziamento aveva mantenuto un mazzo di chiavi della struttuta

rosella formenti
Cronaca
Sul posto è intervenuta la polizia
polizia

Gallarate, 23 marzo 2022 - ​Arrestato in flagranza di reato per furto un italiano di 36 anni, ex dipendente di una palestra a Gallarate. A sorprenderlo sul fatto gli agenti del Commissariato gallaratese che ieri mattina hanno fatto scattare le manette. E’ accusato di aver asportato in più riprese circa 8 mila euro proprio dalla struttura dove aveva lavorato. Tutto comincia con il licenziamento del trentaseienne dalla palestra di cui però ha mantenuto un mazzo di chiavi che ha pensato di utilizzare per entrare di notte e mettere mano ai contanti che trovava nella cassa.

Ammanchi che secondo il titolare erano cominciati nel mese di ottobre dell’anno scorso raggiungendo la somma complessiva sparita di circa 8 mila euro. Una situazione preoccupante che andava chiarita, per questo all’interno della struttura è stato installato un sistema di videosorveglianza che si è rivelato prezioso per scoprire chi facesse sparire i soldi. Le immagini registrate hanno infatti permesso di accertare che l’ex collaboratore, evidentemente rimasto in possesso di una copia delle chiavi dell’esercizio, visitava periodicamente la palestra negli orari in cui sapeva di poter agire indisturbato e prelevava dalla cassa varie somme di denaro. I filmati sono stati messi a disposizione dal titolare dell’attività sportiva agli uomini del Commissariato di Gallarate che hanno avviato indagini e messo in atto appostamenti mirati per poter cogliere sul fatto il ladro, ignaro che da qualche tempo fosse ripreso dalle telecamere. Ieri a "la sorpresa" per lui: mentre stava prelevando soldi contanti dalla cassa è stato raggiunto dai poliziotti che lo hanno arrestato, ponendo fine alla serie di furti che da ottobre a ieri aveva compiuto nella palestra. L’uomo, incensurato, è a disposizione dell’autorità giudiziaria, dovrà rispondere del reato di furto aggravato continuato.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?