Ruba le offerte in canonica: arrestata una trentenne

La donna è stata rintracciata nel Varesotto, dove vive. Il colpo a segno nel Duomo di Villafranca di Verona

Il duomo di Villafranca di Verona, dove si è verificato il furto

Il duomo di Villafranca di Verona, dove si è verificato il furto

Varese, 4 settembre 2023 – S’intrufola nella canonica del Duomo di Villafranca di Verona e ruba i soldi delle offerte. Una trentenne domiciliata nel Varesotto è stata arrestata dai carabinieri della località veneta, in collaborazione con i colleghi varesini.

Il colpo risale al 29 marzo scorso: quel giorno una donna si presentò negli uffici parrocchiali del Duomo di Villafranca, con la scusa di chiedere alcune informazioni sulla chiesa e le funzioni, allontanandosi poco dopo. Successivamente, terminata la messa, il sacerdote che aveva ricevuto la signora, si accorse che qualcuno si era introdotto nella canonica, appropriandosi di una ingente somma di denaro custodita in parte in un cassetto e in parte in una cassaforte.

Le indagini, condotte attraverso l’analisi delle immagini registrate dai sistemi di sorveglianza installati in chiesa e da quelli comunali, hanno portato ad individuare la presunta ladra. Nei fotogrammi si vede la donna mentre entra in canonica e, successivamente, si allontana con un’auto. La signora riconosciuta nei video è stata poi rintracciata in provincia di Varese dove le è stato notificato il provvedimento cautelare.