Turisti cinesi con la mascherina in piazza Duca d'Aosta
Turisti cinesi con la mascherina in piazza Duca d'Aosta

Malpensa (Varese), 28 gennaio 2020 - La task force istituita dal ministero della Salute sul nuovo coronavirus cinese ha deciso nella riunione di oggi di "convogliare verso l'aeroporto sanitario di Roma Fiumicino gli eventuali voli privati in arrivo dalla Cina destinati
allo scalo di Ciampino. Si sta procedendo - informa il dicastero - per estendere la stessa misura agli altri aeroporti italiani e consentire l'atterraggio dei voli dalla Cina solo a Roma Fiumicino e Milano Malpensa. Nello scalo romano, oltre al canale di controllo sanitario già attivo, sono stati istallati altri 4 scanner termici posizionati direttamente ai gate di arrivo che saranno operativi nelle prossime 48 ore". "Proseguono regolarmente i controlli e il monitoraggio costante", spiega la nota da lungotevere Ripa, in cui si ribadisce che "al momento tutti i casi sospetti segnalati in Italia si sono rivelati infondati".

A Milano intanto molti turisti arrivata dalla Cina alla stazione Centrale - provenienti da Malpensa attraverso il collegamento ferroviario - sono scesi dal treno con la mascherina al volto