Cardano al Campo, arrestato a 12 anni di distanza dai “colpi”

Il 52enne è stato condannato in Cassazione per una rapina e un furto commessi nel 2012

Il carcere di Busto Arsizio

Il carcere di Busto Arsizio

Varese, 10 luglio 2024 – È stato arrestato questa mattina dai carabinieri di Gallarate un italiano di 52 anni, residente a Cardano al Campo, condannato definitivamente in Cassazione a 3 anni di reclusione.

I fatti risalgono al 2012 quando l’uomo, già noto alle forze per i suoi trascorsi, mise a segno una rapina presso un esercizio commerciale di Olgiate Olona e successivamente un furto ai danni di un altro esercizio commerciale di Busto Arsizio.

Le indagini condotte dai carabinieri consentirono di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico dell’autore, che venne deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Busto Arsizio. Incassata la condanna in primo grado, l’uomo è ricorso in Appello e successivamente in Cassazione.

La Suprema Corte, riunitasi l’11 giugno scorso, ha rigettato il ricorso e confermato la sentenza di condanna. Per l’arrestato si sono nuovamente aperte le porte del carcere di Busto Arsizio.