Busto Arsizio, sfilata dei trattori per la Festa della Madonna in Veroncora

Il corteo ha attraversato il centro città per raggiungere l’antica chiesetta per la benedizione

La sfilata dei trattori

La sfilata dei trattori

Busto Arsizio, 1 aprile 2024 – Gli occhi al cielo, con la speranza che uno squarcio nelle nuvole portasse il sole: nonostante le minacce del tempo oggi si è svolta la tradizionale sfilata dei trattori, appuntamento che non può mancare nell’agenda di Pasquetta in città con la Festa della Madonna in Veroncora, organizzata della Parrocchia del Redentore e dagli Amici della Madonna in Veroncora.

Gli organizzatori l’avevano detto: anche in caso di pioggia la festa si sarebbe svolta, non all’aperto ma sotto il tendone appositamente sistemato. E così è stato. Dopo la messa i trattori hanno attraversato il centro città e sono arrivati davanti all’antica chiesetta per la benedizione, con l’auspicio di un buon raccolto, un gesto che rinsalda il profondo legame con il mondo agricolo.

E tante le persone che hanno atteso il loro arrivo per condividere questo momento. Quindi l’apertura degli stand gastronomici, immancabile il piatto tipico del Lunedì dell’Angelo, “insalata e ciapi”, ovvero insalata novella con uova sode che nella tradizione contadina sono di buon auspicio con l’arrivo della primavera. Per l’intera settimana sono in programma iniziative, serate gastronomiche, musica, incontri, la Straveroncora per adulti e bambini sabato 6 aprile, e la visita guidata alla chiesetta a cura del servizio di Didattica Museale e Territoriale Città di Busto Arsizio il 7 aprile alle 15. Il ricavato della festa sarà destinato a sostenere i costi dei lavori di ristrutturazione alla storica chiesetta della Madonna in Veroncora.