Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 mag 2022

Apre in città il primo centro "Arcobaleno"

Ha trovato sede a Biumo il polo anti-discriminazione per orientamento sessuale

29 mag 2022
All’inaugurazione il sindaco Galimberti
All’inaugurazione il sindaco Galimberti
All’inaugurazione il sindaco Galimberti
All’inaugurazione il sindaco Galimberti
All’inaugurazione il sindaco Galimberti
All’inaugurazione il sindaco Galimberti

Il primo centro antidiscriminazione per orientamento sessuale e identità di genere del varesotto ha aperto nel capoluogo Varese. Si chiama "Centro Arcobaleno" e ha sede in piazza Ventisei Maggio 14 a Biumo Inferiore. All’inaugurazione ha partecipato anche l’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco Davide Galimberti e dall’assessore Rossella Dimaggio. Il Comune di Varese è infatti uno dei partner del progetto insieme a Circolo Gagarin, Cgil, Croce Rossa Italiana, Eos Centro Ascolto Donna e Rete rosa. Lo spazio è stato promosso da Arcigay Varese grazie al finanziamento dell’Ufficio Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Fondo Sociale Europeo. A spiegare le finalità del centro il presidente di Arcigay Varese Giovanni Boschini. "Saranno attivi in questo spazio psicologi e avvocati, per dare un supporto a tutte le persone vittime di discriminazioni di tipo sessuale. L’obiettivo è quello di operare in sinergia con i servizi del territorio e le forze dell’ordine".

Il centro sarà aperto da mercoledì 1 giugno e sarà accessibile senza prenotazione dal lunedì al venerdì. La struttura situata a poca distanza dal centro città è molto ampia ed è dotata di spazi per i colloqui con gli utenti. "Per l’amministrazione è una grande soddisfazione che il primo centro provinciale nasca a Varese - ha commentato l’assessore alle pari opportunità Rossella Dimaggio - è un lavoro di collaborazione che si è svolto negli anni e finalmente ha dato un risultato concreto per chi vive momenti di difficoltà". L.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?