Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 apr 2022

Addio ai pruni coi loro fiori rosa Piazzetta della Croce cambia volto

Danneggiate dal cantiere le piante saranno sostituite dai più longevi ligustri

13 apr 2022

Ha scatenato forti reazioni l’annuncio da parte dell’Amministrazione comunale della sparizione di uno degli scorci più fotografati del centro di Saronno, soprattutto in primavera quando una nuvola di fiori rosa crea un effetto da cartolina o, usando un neologismo molto attuale, uno scenario molto instagrammabile.

Eppure Franco Casali, assessore all’Ambiente, ha annunciato che piazzetta della Croce presto cambierà completamente volto. L’ha rivelato rispondendo alle domande dei cittadini del centro nell’ultimo incontro di partecipazione. L’Amministrazione ha infatti deciso di sostituire le piante, provate e danneggiate dal cantiere che negli ultimi anni ha ricostruito il comparto fino a piazza Indipendenza. I pruni che in primavera creano un’autentica nuvola rosa saranno sostituiti da ligustri: una pianta, ha spiegato l’assessore, "più resistente e longeva". Per garantire la sopravvivenza delle piante l’Amministrazione non si limiterà a sostituirle ma saranno "allargati i tornelli aereggiando il terreno", in modo da creare condizioni più adatte alle nuove essenze. Il ligustro, pur avendo una bella chioma verde e fiori bianchi ed ottima efficacia in chiave anti-inquinamento, non regalerà quello scorcio primaverile cui i saronnesi sono ormai evidentemente affezionati.

Sara Giudici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?