L’Urania supera di slancio Torino. E diventa la terza forza del torneo

L'Urania Milano ha vinto contro la Reale Mutua Torino per 70-65, portandosi al terzo posto in classifica. Giorgio Piunti e Giddy Potts hanno guidato la squadra, mentre Landi ha chiuso con una prova perfetta dalla lunetta. Prossimo impegno sabato 26.

Sorrisone enorme per l’Urania Milano che nell’anticipo di campionato ha superato la Reale Mutua Torino raggiungendola così in classifica. La Wegreenit ha vinto all’Allianz Cloud per 70-65 proseguendo la sua bella striscia di vittoria che ora l’ha portata al terzo posto in classifica all’inseguimento delle corazzate Trapani e Cantù.

E’ stato capitan Giorgio Piunti a tirarsi dietro tutta la squadra visti i 18 punti e 10 rimbalzi messi insieme in ben 36 minuti sul parquet, il miglior realizzatore è stato Giddy Potts con 22 punti.

Nel finale è stato invece decisivo Landi che ha chiuso con una prova perfetta dalla lunetta, addirittura con 88 (1818 di squadra).

Prossimo impegno dei milanesi sabato 26 alle 20.30 sul campo della Novipiù Casale Monferrato: altra partita da vincere a tutti i costi.

WEGREENIT URANIA MILANO-REALE MUTUA TORINO 70-65 12-11; 28-23; 51-42

S.P.