Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Made in Sud 2022: quando inizia, nuovi conduttori, chi ci sarà

Presentata la decima edizione: debutto alla conduzione per Clementino e Lorella Boccia

Lorella Boccia (d) e Clementino (s) in un momento della conferenza stampa di presentazione, al centro di produzione RAI di Napoli, della trasmissione televisiva �Made In Sud� Napoli 14 Aprile 2022. ANSA/CESARE ABBATE
Clementino e Lorella Boccia conducono "Made in Sud"

Presentata oggi la decima edizione di 'Made in sud', il fortunato show comico che torna in diretta dall'Auditorium Rai di Napoli per otto appuntamenti in prima serata a partire dal 18 aprile con due importanti novità: la nuova coppia di conduttori, Lorella Boccia e Clementino

Sul palco: chi ci sarà

Il 18 aprile sarà la prima di otto puntate, per la regia di Sergio Colabona, durante le quali si alterneranno sul palco gli artisti, tra conferme e new entry.  La formula ritmata e allegra fatta di comicità, risate, musica e divertimento, vedrà alternarsi sul palco comici confermatissimi, come gli Arteteca, Simone Schettino, Mino Abbacuccio, Ciro Giustiniani, Nello Iorio, Mariano Bruno, Enzo e Sal, Matranga e Minafò e i Gemelli di Guidonia, vincitori dell'ultima edizione di Tale e Quale Show. Il trio arricchirà le puntate con sorprendenti gag musicali. Torneranno personaggi molto amati come Alessandro Bolide e Pasquale Palma ed entreranno in squadra nuovi comici da scoprire insieme, puntata dopo puntata. Oltre 45 gli artisti che si avvicenderanno sul palco nel corso di questa edizione. Tra le tante novità anche il ciclone romano Maurizio Battista.

La presentazione della trasmissione "Made in Sud" (Ansa)
La presentazione della trasmissione "Made in Sud" (Ansa)

L'ospite

Nella prima puntata prevista la partecipazione straordinaria di Maurizio Casagrande

Lorella Boccia

Lorella Boccia ha un passato da ballerina del San Carlo e, tra le altre, l'esperienza di 'Amici'. "E' un traguardo a cui pensavo da quando, quasi dieci anni fa, ho fatto la sitcom 'Fatti unici', su Raidue - rivela - ce l'ho fatta e devo ringraziare Maria De Filippi, che mi ha dato la possibilità di iniziare con la danza, e Raidue che mi ha permesso di fare un passo successivo"

Clementino

Per il rapper campano sarà un esordio da conduttore: "E' difficile sostituire Gigi e Ross, Gigi D'Alessio e Stefano De Martino - spiega - non sono un comico, ma mi è stato detto che il mio compito è quello di portare allegria e questo so farlo, restando me stesso". Clementino porterà a Made in Sud anche alcuni brani del suo nuovo album, 'Black Pulcinella', in uscita il prossimo 29 aprile. Non sarà l'unico momento musicale, perché ci sarà spazio anche per il rapper napoletano Livio Cori, che duetterà con Mavi. 

Il progetto

La presentazione della decima stagione su Raidue dello show comico in diretta dall'Auditorium Rai di Napoli, offre lo spunto al direttore di rete, Massimo Lavatore, per anticipare l'idea di un nuovo programma con artisti provenienti dal Nord d'Italia. Ricordando che, negli anni, sul palco di Napoli si sono esibiti anche molti talenti settentrionali, Lavatore rivela che è in corso lo scouting per lo show che dovrebbe partire a maggio in seconda serata, con l'ambizione di arrivare, un giorno, a un programma che tenga insieme la comicità di tutto lo Stivale

Dalla sigla alla scenografia: cosa sapere

La sigla e le musiche del programma sono firmate dal dj e compositore Frank Carpentieri, le coreografie sono di Fabrizio Mainini.  La scenografia di Cappellini e Licheri è ispirata alle città bianche del Sud e richiama una piazza piena di luce e di allegria. Il colore sarà dato dagli interni delle case, dalle carte da parati colorate che si scorgeranno dalle finestre e dai balconi. I muri bianchi saranno illuminati e dipinti dalle luci, a seconda delle atmosfere che saranno raccontate nei vari momenti della trasmissione.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?