Travolta da suv: grave ragazzina a Concesio (Brescia)

Una dodicenne di Concesio è stata travolta da un'auto mentre attraversava la strada: è in gravi condizioni in ospedale. La dinamica dello schianto preoccupa e molti residenti chiedono la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali.

Travolta da suv sulle strisce. Grave ragazzina

Travolta da suv sulle strisce. Grave ragazzina

CONCESIO (Brescia)

Stava andando a scuola a piedi. Ma in classe non è riuscita ad arrivarci: un’auto l’ha travolta mentre attraversava la strada, e ora è in gravi condizioni in ospedale. Sono ore di grande apprensione, queste, per una dodicenne di casa a Concesio, ieri coinvolta in un drammatico incidente non lontano dalla sua abitazione. La giovanissima, famiglia di origine brasiliana, poco prima delle 19,30 era in cammino, diretta appunto alla scuola Media. Arrivata in prossimità della farmacia comunale, al momento di attraversare la trafficatissima Provinciale 345, che in quel tratto prende il nome di viale Europa, la studentessa ha prudentemente deciso di servirsi dell’attraversamento pedonale. Ma questo non è bastato a garantirle un transito dall’altra parte della strada in sicurezza. Mentre si muoveva in mezzo alla carreggiata a quattro corsie all’improvviso le è piombato addosso un suv diretto verso nord. La macchina, condotta da un settantasettenne, l’ha prima centrata e poi sbalzata a parecchi metri di distanza. L’impatto è stato violento, e a testimoniarlo ci sono le visibili ammaccature rimaste sulla parte anteriore destra dell’auto. A dare l’allarme è stato lo stesso conducente del mezzo, che ha subito arrestato la marcia e chiamato il 112.

Sul posto la centrale di prima emergenza Areu ha inviato automediche e ambulanze. Quando i sanitari hanno soccorso la ragazzina, era cosciente. La dinamica dello schianto però preoccupa e la dodicenne è stata condotta in codice rosso all’ospedale pediatrico del Civile di Brescia. È in prognosi riservata. Mentre gli agenti della Polstrada di Brescia ricostruiscono con esattezza l’accaduto, molti residenti chiedono la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali lungo viale Europa, arteria a scorrimento veloce: "Inconcepibile non ci siano semafori".

Beatrice Raspa